Le Rose Fou, ovvero Spaghettini di farina di farro con Ragout di Barbabietola e Pepite di Vitello.

Spaghettini di farina di farro, ragout di barbabietola e pepite di vitello.

Semplice semplice… Si prepara un battuto di cipolle, aglio  e scalogno e si fa soffriggere in poco olio. Si aggiunge la barbabietola tagliata a dadini, un po’ di latte, brodo, sale e si cuoce per una ventina di minuti facendo restringere il ragout. Nel frattempo preparate un mix di vitella tritata, parmigiano e farina, fatene prima dei salsicciotti, che taglierete successivamente a dadi grossi all’incirca quanto degli gnocchi. Fateli rosolare in un poco di olio, e quando saranno appena cotti, toglieteli dalla fiamma. Mettete su l’acqua per la pasta, e una volta che la pasta è stata buttata, riaccendete il fornello sotto il ragout e scaldatelo a fuoco lento. Scolate la pasta molto al dente e aggiungetela al ragout insieme a una mestolata di acqua di cottura degli spaghetti, mescolate per bene il tutto, aggiungendo alla fine le pepite di vitello, una abbondante manciata di parmigiano, erba cipollina e del pepe rosa macinato fresco. Non ci credevo nemmeno io, è BUONO! :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...